Martino Incarbone, assessore uscente

Laureato in scienze politiche, sono stato vicepresidente dell’Azione Cattolica della Diocesi di Milano e cofondatore delle scuole di formazione politica “Date a Cesare” che in Diocesi di Milano hanno formato più di 1000 giovani dal 2007 in avanti. Sono dirigente in una azienda operante nel settore delle costruzioni,

Sono orgoglioso di aver contribuito a far nascere a Venegono Inferiore il Controllo di Vicinato che coivolge ormai più di 500 famiglie, di aver contribuito a modernizzare i servizi comunali con il nuovo sito web del comune e la app per i cellulari e di aver lavorato con il Consiglio comunale dei ragazzi per il progetto del Decalogo del buon Venegonese.

Ho scelto di ricandidarmi perché Venegono Inferiore è un paese speciale. Crescendo qui, ho incontrato tantissimi venegonesi che non aspettano che il futuro arrivi dagli altri, ma che si chiedono “Che cosa posso fare io per Venegono?” Dalla scuola al volontariato, dall’oratorio al semplice aver cura del proprio pezzo di strada. Questa è un vera comunità. Questo è un paese dove è bello vivere.

Martino Incarbone, 35 anni, sposato con Elena e papà di Linda e Anna. Negli ultimi 5 anni assessore ai servizi pubblici e sicurezza.